lavoraconnoi small


banner progetto

Il progetto “Angelus sportello per la famiglia”

Il progetto trae origine dalla conoscenza dei bisogni delle famiglie che impiegano

del personale domestico per accudire i propri cari, maturata all’interno degli Enti partner dell'iniziativa che operano a sostegno del miglioramento della qualità della vita delle persone anziane e con disabilità.

Il settore dell’assistenza domiciliare è un mercato del lavoro esteso è tendenzialmente in crescita, che però vive delle difficoltà del tutto particolari, date dalle condizioni di debolezza delle parti, sia di si offre come lavoratore, che di chi necessita di assistenza domiciliare domestica.

Da un lato c’è chi si offre come personale di lavoro domestico, spesso con un vissuto migratorio sofferto, con grandi svantaggi linguistico-culturali e poca professionalizzazione,  dall’altro chi necessita di assistenza, che si trova spesso ad affrontare problematiche complesse che vanno dalla necessità di assistenza più adeguata, a ritrovarsi, spesso per la prima volta, nella posizione di “datore di lavoro”.

Il più delle volte la famiglia, l’anziano, la persona con disabilità che necessita assistenza è impreparata a questo ruolo.

Di qui l’idea di uno strumento a servizio delle famiglie che impiegano delle assistenti domiciliari per la cura e l’assistenza di persone.

Un servizio che vuole essere di supporto alle famiglie, che inizi dalla selezione dell’assistente più idoneo, passando dagli adempimenti per la gestione e l’assunzione degli assistenti domiciliari che contempli aspetti giuridici, amministrativi, fiscali e previdenziali,  e che si completi con servizi aggiuntivi che vadano dalle sostituzioni per ferie e malattia degli assistenti,  ad attività di riabilitazione o socializzazione domiciliare e al bisogno di interventi infermieristici presso il domicilio o luoghi di ricovero.

 

Uno strumento, inoltre, che garantendo il diritto di un’assistenza qualificata con la formazione preliminare degli assistenti familiari garantisca a quest’ultimi un lavoro dignitoso e regolarizzato e che metta la famiglia a riparo di rivendicazioni future.

TPL_BEEZ2_ADDITIONAL_INFORMATION